Migranti – Valigia Blu

Menu

Henry, migrante deejay animerà un centro estivo a Favria

Deejay

Henry ha 26 anni. È originario di Auchi, una città a circa 300 chilometri da Lagos, la capitale della Nigeria. Tre mesi fa, su un barcone, uno di quelli che non sempre riescono ad attraccare sulle coste della Sicilia, è scampato miracolosamente a quello che a un certo punto era parso un naufragio certo. In una sorta di gommone erano in 95. Che a un certo punto ha cominciato a sgonfiarsi e ad imbarcare acqua. Racconta, nel suo inglese perfetto, di quello che a bordo stava accadendo. Chi imprecava, chi pregava, chi si stringeva accanto un figlio per proteggerlo, chi semplicemente scrutava l’orizzonte sperando che prima, che poi, qualcuno avvistasse questa carretta del mare…

In salvo per miracolo su una carretta del mare, accolto dalla cooperativa Gt Ospite a Borgiallo, in canonica, grazie a Favria Giovane corona un sogno: a partire dal 29 giugno, il deejay nigeriano entrerà a far parte dello staff del gruppo che segue il centro estivo, si renderà disponibile per gli apericena in musica e le serate che vengono organizzate, diventerà un componente del team che si occupa della web radio…

da La Sentinella

 


Segnalato da:
Cronaca Italiana

Categories:   Segnalazioni

Comments