Migranti – Valigia Blu

Menu

Stazione centrale di Milano: latte, pane e circa un metro quadro di bellezza

stazionemilanoC’è chi porta spazzolini da denti, biscotti, latte, palloncini per far giocare i bambini… un artista di Brera che ha donato un quadro perché vada a decorare le pareti del dormitorio pubblico di via Aldini.

In questi giorni ho letto diverse storie che raccontano la solidarietà spontanea dei cittadini milanesi, ma non si tratta dell’eccezione dell’ultimo flusso di profughi e migranti. Va avanti da tempo.

Il mezzanino della stazione centrale di Milano è un luogo in cui si lavora alacremente per accogliere, sfamare, accudire, curare, disinteressandosi delle polemiche che sempre si accompagnano agli spostamenti in massa di esseri umani; fuggono da condizioni di vita disastrose e speranze azzerate, guerra, talora correndo i rischi di una navigazione che può non approdare in nessun luogo.

da Unaverandapertre


Segnalato da:
Paolo Sinigaglia

Categories:   Segnalazioni

Comments