Migranti – Valigia Blu

Menu

Il Memoriale della Shoah si trasforma in casa per i profughi

via Vita.it

via Vita.it

Non più solo luogo della Memoria, ma testimone dell’accoglienza quotidiana, a Milano il Binario 21, da cui, nella Seconda Guerra Mondiale sono partiti i convogli della deportazione ebraica, aprirà le porte ai migranti, mettendo a disposizione 30 posti letto per chi è costretto a fuggire dal proprio Paese

da Vita.it


Segnalato da:
Gabriella De Rosa

Categories:   Segnalazioni

Comments

  • Posted: 30 giugno 2015 09:21

    cristina

    Proviamo a usare il cervello... "35€ il biglietto per vedere l'Expo" ... un posto nel quale le nazioni si riuniscono con lo scopo di riuscire a garantire cibo sano, sicuro e sufficiente per tutti i popoli, nel rispetto del Pianeta e dei suoi equilibri... poi ti sposti alla stazione di Milano e vedi tutta questa povera gente, che se non fosse per l'aiuto dei colontari e degli stessi cittadini non avrebbe neanche di che mangiare! In ultimo gli sistemano 30 posti letto in un tugurio "dopo che per mesi vengono sbattuti da un angolo all'altro della stazione perchè danno fastidio" e quasi quasi gli dovremmo fare un applauso? ma per favore dai!